hyper cloud data center (it4)

In costruzione a Roma

si si

Il nuovo punto di riferimento per enterprise e PA

Il nuovo Hyper Cloud Data Center di Roma (IT4) sarà certificato Rating 4 e permetterà di arricchire l’offerta dei servizi di colocation e connettività di Aruba con le più avanzate soluzioni di business continuity e disaster recovery per enterprise e Pubblica Amministrazione. Già in fase di progettazione in un’area di 74.000 m² interamente proprietaria, il data center, oltre ad essere collegato alle principali dorsali internet, disporrà di interconnessioni multiple con il campus di Arezzo (IT1 e IT2) e con Global Cloud Data Center (IT3). Grazie a tutto questo, il campus di Roma (IT4) consentirà di offrire soluzioni di disaster recovery su misura lungo l’intero asse centro-nord-sud Italia.

    • Area di 74.000 m² interamente proprietaria con 52.000 m² di superficie destinata a data center, di cui oltre 30.000 m² alle sale dati
    • Fino a 66 MW di potenza raggiungibile, prodotta al 100% da fonti rinnovabili
    • Completamente ecologico grazie all’uso di energia rinnovabile certificata a livello europeo tramite Garanzia di Origine (Certificazione GO), alla quale si aggiunge l’autoproduzione di energia fotovoltaica e l’uso di sistemi di raffreddamento ad efficienza ottimizzata (free-cooling)
    • Collegamenti backbone con i data center IT3 di Milano PSP e IT1 e IT2 di Arezzo, ed esterni verso internet sia da nord che da sud
    • Massimi livelli di sicurezza logica e fisica con controllo degli accessi e perimetri di controllo multipli
    • Progettato e gestito per rispondere ai requisiti delle certificazioni: Rating 4 ANSI/TIA 942-A, ISO 9001, 27001, 14001 e 50001
    • Data center carrier neutral con servizi di connettività gestita, collegamenti ridondati in fibra e trasporti dedicati
    • Aree uffici e magazzini a disposizione dei clienti

si

Una location sicura in una posizione strategica

Facilmente raggiungibile

Collegamenti diretti con gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino e con le stazioni di Roma Termini e Roma Tiburtina

Energie rinnovabili

Autoproduzione di energia fotovoltaica e dotazione di sistemi di raffreddamento ad efficienza ottimizzata

Sicurezza sismica

Zona sicura dal punto di vista sismico

Sicurezza idrogeologica

Zona sicura dal punto di vista idrogeologico

La continuità operativa del
tuo business parte da qua

I collegamenti backbone tra il Hyper Cloud Data Center di Roma (IT4) e i Data Center di Milano PSP (IT3) e Arezzo (IT1 e IT2) consentiranno di sviluppare soluzioni avanzate di replica dei dati tra le varie infrastrutture.

La distribuzione geografica della rete dei Data Center Aruba garantisce soluzioni di disaster recovery geografico dal nord al sud della penisola.

Scarica la scheda tecnica

Rete
Aruba

Rete Aruba
L'elevata capacità trasmissiva della rete di data center Aruba permette l'erogazione di servizi di disaster recovery tra i due data center di Arezzo (IT1 e IT2), Milano PSP (IT3) e Roma (IT4).

Business
Continuity

Business Continuity
L’interconnessione tra le varie infrastrutture consente la replica da un data center all’altro in tempo reale.

Disaster
Recovery

Disaster Recovery
Possibilità di scegliere il network Aruba per ospitare l’infrastruttura primaria o secondaria, o anche entrambe, vista la posizione geografica e l’interconessione delle strutture.

100% Data Center Green

EcoServer

Il data center sarà progettato per sfruttare tutte le possibili soluzioni per ridurre al minimo il suo impatto sull’ambiente, senza compromettere i massimi standard garantiti di affidabilità e prestazioni. Come tutti i Data Center Aruba, Hyper Cloud Data Center sarà alimentato da energia 100% rinnovabile dalla provenienza certificata a livello europeo dalla Garanzia di Origine (GO).

  • 100% harware a risparmio energetico
  • Sistema di raffreddamento Dynamic Free Cooling
  • Autoproduzione di energia fotovoltaica
  • Soluzioni dal singolo rack alla sala dedicata

Raffreddamento Dynamic Free Cooling
ad efficienza ottimizzata

Il clima dovuto alla posizione geografica del data center consentirà di realizzare la una moderna soluzione di Dynamic Free Cooling (DFC), la quale permetterà di risparmiare energia utilizzando l'aria esterna per raffreddare la sala server, consentendo al metodo di raffreddamento tramite compressore di entrare in funzione esclusivamente quando realmente necessario.

Hyper Cloud Data Center (IT4)

00131 Roma
Distanze medie stimate in auto. Possibili variazioni in base al traffico.
Distanze medie stimate in auto. Possibili variazioni in base al traffico.
Distanze medie stimate in auto. Possibili variazioni in base al traffico.

Richiedi informazioni

Ottieni maggiori informazioni sul Hyper Cloud Data Center di Roma (IT4) o richiedi una consulenza tecnica per progettare la soluzione di business continuity o disaster recovery ideale per le tue esigenze.

Contattaci

Contattaci o prenota una visita

I nostri data center proprietari in Italia e in Repubblica Ceca sono aperti alle visite, basta prenotare.

Verifica tu stesso le nostre infrastrutture, o richiedi maggiori informazioni.

CONTATTACI PRENOTA VISITA
Rating 4 (former Tier 4)

Il termine ‘Tier’ è stato utilizzato per lo standard ANSI/TIA-942 fino all’edizione del marzo 2014. Nell’edizione del marzo 2014, il termine ‘Tier’ è stato sostituito da ‘Rating’.