Massimi standard certificati di
affidabilità, sicurezza e attenzione all'ambiente

Sistemi
ultra-ridondati

Sicurezza oltre
gli standard

Totale rispetto
dell'ambiente

Massima
resilienza

I data center di Arezzo (IT1) e Milano PSP (IT3) di Aruba rispettano entrambi i massimi standard di resilienza previsti dal livello Rating 4 (former Tier 4) ANSI/TIA 942-A

Il Rating 4 (former Tier 4) è il massimo livello previsto da ANSI/TIA 942-A e classifica un data center quale infrastruttura in grado evitare interruzioni dei servizi anche in presenza di guasti gravi grazie ad elevati livelli di ridondanza degli impianti.

Un data center di Rating 4 (former Tier 4) ha componenti ridondati sempre attivi, oltre a percorsi multipli di alimentazione e raffreddamento degli hardware.

Il data center è attrezzato per sopportare un guasto in un qualsiasi punto dell’impianto senza causare downtime ed è protetto nei confronti degli eventi fisici tra i quali anche le catastrofi naturali (es. incendio, alluvione, terremoto, etc.).

Un data center può essere certificato Rating 4 (former Tier 4) per il design anche in fase di progettazione (Design Validation). Una volta in esercizio, il data center verrà sottoposto a una ispezione da parte di ANSI/TIA che ne verificherà la costruzione di livello Rating 4 (former Tier 4), As Built Validation.

ANSI/TIA 942-A è uno dei principali standard di riferimento al mondo per la valutazione della qualità infrastrutturale e la garanzia di continuità dei servizi di un data center. Il TIA-942 è l’unico standard di riferimento e classificazione adottato dall’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) per la classificazione dei CED della Pubblica Amministrazione italiana.

Scopri di più sulla certificazione

Data center Arezzo (IT1) – Visualizza documento
Data center Milano PSP (IT3) – Visualizza documento

Dal 2011 tutti i data center Aruba utilizzano soltanto energia 100% rinnovabile a Garanzia di Origine riconosciuta a livello europeo (GO)

Ospitare la propria infrastruttura IT da Aruba significa avere un impatto sull’ambiente estremamente basso. I clienti che ci scelgono anche per questa caratteristica, dimostrano di avere una grande sensibilità per i temi ecologici che sempre più stanno a cuore ai consumatori finali. E’ per questo che scegliere Aruba vuol dire poter usare nella propria comunicazione questo grande valore.

La Garanzia di Origine (GO) è una certificazione che attesta l'origine rinnovabile delle fonti utilizzate dagli impianti qualificati IGO in conformità con la normativa europea.

Per fonti rinnovabili si intendono tutti i metodi di generazione di energia che non avendo combustioni di processo non producono emissioni di CO2 in fase di produzione di energia e non consumano fonti fossili esauribili (gas, petrolio, carbone o altri oli combustibili).

Aruba è inoltre produttore di energia rinnovabile grazie agli impianti idroelettrici e fotovoltaici presenti all’interno del Campus Tecnologico di Ponte San Pietro.

Data center Arezzo (IT1) –Visualizza documento
Data center Arezzo (IT2) –Visualizza documento
Data center Milano PSP (IT3) – Visualizza documento

I data center Aruba sono certificati:

ISO 27001

Massima sicurezza delle
informazioni

La certificazione ISO 27001:2013 è volta ad assicurare il rispetto di determinati standard di sicurezza nella gestione dei dati e delle informazioni aziendali, preservandone l'integrità, la riservatezza e la disponibilità.

L'adozione di un Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni (SGSI) ci consente di poter garantire ai nostri clienti l'utilizzo di processi ed applicazioni sicure in termini di confidenzialità, integrità, autenticità tali da ridurre la possibilità di minacce esterne o perdita di dati.

Data center Arezzo (IT1) – Visualizza
Data center Arezzo (IT2) – Visualizza
Data center Milano PSP (IT3) – Visualizza
Data center Rep. Ceca (CZ1) – Visualizza

ISO 9001

Qualità della nostra
organizzazione

La certificazione ISO 9001:2015 è volta a migliorare la gestione organizzativa di un'impresa, mediante l'impiego di risorse, procedure ed istruzioni ispirate ai principi di semplificazione, efficienza ed efficacia.

L'organizzazione dei processi interni, adottata con il Sistema di Qualità Certificato (SGQ), ci consente di offrire al cliente un servizio più efficiente e competitivo, dando reale dimostrazione della qualità dei nostri servizi, progettati, realizzati ed erogati nell'ottica di un continuo miglioramento.

Data center Arezzo (IT1) – Visualizza
Data center Arezzo (IT2) – Visualizza
Data center Milano PSP (IT3) – Visualizza
Data center Rep. Ceca (CZ1) – Visualizza

ISO 14001

Gestione ambientale
certificata

Attraverso la certificazione ISO 14001:2015 Aruba garantisce che siano identificati tutti gli aspetti ambientali rilevanti relativi alle sue attività e servizi.

Lo stesso processo di digitalizzazione del quale siamo parte attiva rappresenta un driver importante di tutela ambientale.

Abbiamo volontariamente deciso di adottare un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) impegnandoci ogni giorno nel rispetto dei requisiti previsti dalla normativa.

Andare oltre la semplice conformità ci consente di assicurare ai clienti un costante impegno nel perseguimento di obiettivi di sostenibilità ambiziosi e condivisi.

Data center Milano PSP (IT3) - Visualizza

ISO 50001

Sistema di gestione
dell’energia

La ISO 50001 riguarda l’applicazione di strategie di gestione che hanno l’obiettivo di aumentare l’efficienza energetica attraverso metodologie utili a controllare usi e consumi dell’energia.

Si conferma quindi la nostra volontà e l’intenzione di utilizzare l’energia in modo consapevole, ottimizzando l’uso delle risorse energetiche con un approccio continuativo, che si traduce poi in benefici economici per la nostra organizzazione e i nostri clienti.

Data center Arezzo (IT1) – Visualizza
Data center Arezzo (IT2) – Visualizza
Data center Milano PSP (IT3) – Visualizza

Dichiarazione di conformità

ISO/IEC 27018:2014

Lo standard ISO/IEC 27018 è un’espansione della Norma ISO 27001 che, nello specifico, riguarda la gestione dei dati personali in relazione alle soluzioni cloud in modalità IaaS, PaaS e SaaS. La gestione dei dati personali trattati all’interno dei nostri servizi cloud è stata valutata conforme a questo standard internazionale nei suoi aspetti tecnici, organizzativi e contrattuali.

Scopri l’elenco dei servizi Cloud e dei Data Center dichiarati conformi
Servizi
  • Cloud Monitoring
  • Cloud Domain Center
  • Private Cloud
  • Cloud Backup
  • Cloud Load Balancing
  • Cloud Computing (VPS/PRO)
  • Cloud Bare Metal Backup
  • Cloud Object Storage
  • IaaS per SAP Hana
  • Disaster Recovery as a Service
Data Center
  • IT1 – Arezzo – Via Gobetti 96
  • IT2 – Arezzo – Via Ramelli 8
  • IT3 – Ponte San Pietro (BG) – Via San Clemente 53
Dichiarazione di conformità

ISO/IEC 27017:2015

Lo standard ISO/IEC 27017 definisce dei controlli di sicurezza supplementari e rinforzati per indirizzare le misure di sicurezza messe in atto dai provider di servizi Cloud. Si attesta quindi che tali controlli sono stati integrati all’interno del nostro sistema di Gestione delle Informazioni.

Scopri l’elenco dei servizi Cloud e dei Data Center dichiarati conformi
Servizi
  • Cloud Monitoring
  • Cloud Domain Center
  • Private Cloud
  • Cloud Backup
  • Cloud Load Balancing
  • Cloud Computing (VPS/PRO)
  • Cloud Bare Metal Backup
  • Cloud Object Storage
  • IaaS per SAP Hana
  • Disaster Recovery as a Service
Data Center
  • IT1 – Arezzo – Via Gobetti 96
  • IT2 – Arezzo – Via Ramelli 8
  • IT3 – Ponte San Pietro (BG) – Via San Clemente 53
Dichiarazione di conformità

ISO/IEC 27035:2016

Le linee guida ISO 27035 servono ad assicurare che le attività di risposta agli eventi e agli incidenti di sicurezza siano in linea con gli standard più evoluti. Con l’adozione di ISO 27035 sono state quindi previste soluzioni per rispondere prontamente agli incidenti, comunicare in modo adeguato internamente ed esternamente e, inoltre, imparare dalle vulnerabilità, migliorando così l’approccio generale alla gestione degli incidenti.

Estratto Politica per la Qualità, l'Ambiente, l'Energia e la Sicurezza delle Informazioni

La continua e diffusa valutazione del rischio e delle opportunità è centrale nella cultura aziendale di Aruba. Ogni giorno ci assumiamo la responsabilità di proteggere e valorizzare tutte le nostre risorse:

  • i nostri clienti e la fiducia che ci concedono;
  • il nostro patrimonio informativo, con data center certificati ai massimi livelli;
  • i nostri professionisti, dotati di conoscenze tecniche e trasversali;
  • le nostre risorse ambientali ed energetiche, patrimonio di tutti i territori nei quali operiamo.

Ci impegniamo a sviluppare una cultura di Information Security come valore condiviso cui ispirare l’attività quotidiana. Lo facciamo con il rispetto di misure finalizzate a garantire la riservatezza, l’integrità e la disponibilità delle informazioni immagazzinate e veicolate, sulla base della loro criticità, sensibilità e valore.

Questo ci permette di accrescere, giorno dopo giorno, il grado di fiducia che clienti, fornitori e la collettività in genere, ripongono in Aruba e nella nostra capacità di gestire i processi in modo controllato.

Ci impegniamo a rispettare i nostri obblighi di conformità, ottimizzando e mitigando l’uso delle risorse ambientali non rinnovabili, privilegiando forme di energia rinnovabile e le soluzioni di maggiore efficienza energetica.

Leggi gli obiettivi delle nostre politiche

Gli obiettivi di questo documento sono:

  • assicurare la costante conformità del Sistema di Gestione agli standard internazionali in relazione agli obiettivi aziendali prefissati;
  • garantire la regolarità, puntualità e tempestività del servizio offerto;
  • elaborare puntualmente le informazioni esterne, al fine di rendere sempre migliorabile il servizio erogato;
  • migliorare l’efficienza, la ripetibilità nel tempo e l’affidabilità delle prestazioni di tutti i processi, soprattutto tramite l’uso di procedure scritte, quindi certe;
  • privilegiare, in ogni situazione praticabile, la scelta delle migliori soluzioni tecnologiche in termini di impatti energetici e ambientali;
  • conquistare e mantenere un vantaggio competitivo nei confronti dei concorrenti in termini di vendibilità del servizio e penetrazione nel mercato - grazie anche a un ottimale rapporto qualità/costi - con conseguente aumento della redditività aziendale;
  • prevenire o correggere le non conformità in maniera efficace;
  • ricercare con continuità la soddisfazione delle esigenze e delle aspettative del cliente/mercato; queste devono essere identificate il più chiaramente e velocemente possibile, che siano scritte, verbali o inespresse;
  • ricercare il miglioramento attraverso l’offerta di servizi conformi alle richieste in termini di idoneità all’uso, prestazioni, sicurezza, affidabilità e manutenibilità;
  • soddisfare gli obblighi delle prescrizioni delle Autorità e/o delle Agenzie Statali e di quelle del cliente;
  • disporre di opportune registrazioni, statistiche o report e delle opportune metodologie di analisi per la valutazione dell’efficienza dei propri processi aziendali in relazione agli obiettivi prefissi;
  • promuovere e diffondere il principio del miglioramento continuo delle prestazioni per Qualità, Ambiente, Energia e Sicurezza delle Informazioni;
  • coinvolgere tutto il personale nella condivisione degli obiettivi e dei valori aziendali;
  • misurare l'adeguatezza e l'efficacia del Sistema di Gestione per la Qualità, l’Ambiente, l’Energia e la Sicurezza delle Informazioni tramite una revisione periodica;
  • garantire la disponibilità delle informazioni e dei servizi, anche attraverso piani specifici di business continuity;
  • assicurare la confidenzialità delle informazioni quando è richiesto un accesso riservato;
  • impedire l’alterazione o la perdita del patrimonio informativo;
  • sensibilizzare ed educare il personale, i partner e le terze parti in merito alla propria politica ambientale, alla necessità di sicurezza e protezione dei dati e delle informazioni, e a ciascun ruolo e responsabilità;
  • predisporre procedure di rilevazione e gestione incidenti (incident handling, data breach) per rispondere con rapidità, efficacia e scrupolo a emergenze o incidenti che possano verificarsi durante le attività;
  • fornire al cliente e/o agli eventuali altri soggetti interessati tutte le informazioni necessarie per poter esercitare i propri diritti in materia di trattamento dei dati personali così come previsto dalla normativa vigente;
  • mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire che siano trattati, per impostazione predefinita, solo i dati personali necessari per ogni specifica finalità del trattamento;
  • raggiungere un risultato economico positivo per il Gruppo Aruba.

Contattaci o prenota una visita

I nostri data center proprietari in Italia e in Repubblica Ceca sono aperti alle visite, basta prenotare.

Verifica tu stesso le nostre infrastrutture, o richiedi maggiori informazioni.

CONTATTACI PRENOTA VISITA
Rating 4 (former Tier 4)

Il termine ‘Tier’ è stato utilizzato per lo standard ANSI/TIA-942 fino all’edizione del marzo 2014. Nell’edizione del marzo 2014, il termine ‘Tier’ è stato sostituito da ‘Rating’.